Padroneggiare l’Innocuità (9° parte)

Padroneggiare l’Innocuità (9° parte) |
(Aggiornato il: 7 Ottobre 2002)

Trascendere i Sette Tipi Seduzione

Lord e Lady Rize “Riza” tramite Karen Danrich “Mila” e Thomas Weber “Rama”

23 OTTOBRE 2000

Desideriamo esplorare la natura della seduzione nella danza umana sulla Terra. La seduzione va di pari passo con concetti come “cattura di informazioni” o “procacciatore di ”, “proprietà ” e “veli”, come li abbiamo definiti negli scritti precedenti. (vedere “Padroneggiare l’Innocuità” da Uno a Otto). Questo materiale viene proposto a quelli che stanno scegliendo il percorso di trascendenza ed ascensione. E per ottenerle bisogna eliminare tutta la distorsione che c’è sul vostro piano tridimensionale di realtà. La seduzione è un’altra forma di illusione, o distorsione, che è molto comune negli abitanti della Terra di superficie.

La maggior parte degli umani ha familiarità con la seduzione. Questa si manifesta in tanti modi. Convincere un altro “di aver bisogno di qualcosa”, acquistare quel tipo di prodotto, vestiti, macchine. Il meccanismo della seduzione è una manipolazione di informazioni ed energie che favoriscono il “seduttore”, e possono avvenire consciamente ed inconsciamente. Noi esploreremo quelle inconscie.

La seduzione inconscia è un’espressione talmente comune sulla Terra, che la maggior parte dell’umanità è cieca alla sua esistenza, eccetto forse per il fatto di non sentirsi bene fisicamente e emozionalmente dopo averla subita. La stragrande maggioranza delle interazioni umane quotidiane comportano una forma di seduzione, ed è così comune che si trova in tutte le azioni umane sulla Terra intera. Questo risulta dall’osservazione delle anime di quelli che stanno ascendendo.

In scritti recenti abbiamo esplorato il concetto di manipolazione karmica ed il modo in cui i costruttori e i dettaglianti entrano in relazione karmica con gli acquirenti. Tale manipolazione è una forma di seduzione che è una pratica comune. Questa si manifesta con l’attrazione di certi prodotti che, dopo averli acquistati, sembrano inutili oppure non necessari, e che comunque, lasciano un’insoddisfazione, oppure lasciano pentiti di averli acquistati. Questi prodotti sono spesso riempiti con attrazioni estranee alla merce stessa, come figure di sesso, di lusso, ecc. che sono forme-pensiero alle quali ci si collega, e che fanno scattare il meccanismo della frenesia dell’acquisto. La seduzione esercitata può all’inverso far sentire bene e soddisfatti di sé, oppure dare un senso di realizzazione. In questo scambio c’è una perdita di energia, informazioni e griglia e possibilmente karma aggiunto. Quando si subiscono queste perdite, si crea un vuoto, una mancanza nel campo aurico, che spesso il seduttore riempie con karma aggiunto che spesso produce nuovamente il desiderio di acquistare i prodotti.

La stessa seduzione e manipolazione karmica avviene attraverso i mass-media. Informazioni, note ed energie sono catturate attraverso la pubblicità, annunci e pubblicazioni di qualsiasi genere. È il karma che fa percepire di aver bisogno dell’oggetto, merce o servizio. Spesse volte, questi prodotti sono fuori della portata economica dell’individuo, ma il karma residuo fa scattare comunque il desiderio dell’acquisto, anche indebitandosi. Nella vostra civiltà attuale, è questa manipolazione karmica che conduce al desiderio di avere fortuna e di voler essere in grado di acquistare tutto quello che si desidera. Questa manipolazione è anche responsabile dei furti, dell’abuso di droghe, e di un sistema polarizzato, nel quale pochissimi possiedono molto più di quello che possono utilizzare e moltissimi altri vivono in grande povertà. Bisogna far tornare indietro il karma, attraverso l’intento consapevole, e se gli oggetti da acquistare non sono un vero debito karmico da saldare, si può uscire dal ballo del consumismo mettendo fine all’avidità e alla povertà.

Mila e Rama hanno osservato per molto tempo questo ballo nella loro vita. Hanno imparato ad alterare i loro accordi inconsci in modo tale da non cedere più le loro energie, note o informazioni, e neppure assumono karma da altri, e questo vale per un mercante, un negozio, un società per azioni, o un individuo. Soltanto gli acquisti necessari e quelli in sistemazione di un debito karmico, sono stati fatti recentemente. E la cosa interessante al riguardo è che Mila e Rama hanno scoperto di non desiderare più nulla. Possono guardare e possono apprezzare la merce in ogni negozio, anche gli articoli dei disegnatori più eleganti ed esclusivi, ma non sentono più il bisogno di volerne alcuno. Per Mila, questo è stato un grande cambiamento in quanto in passato dipendeva molto dell’acquisto degli oggetti. Le passeggiate nelle strade facendo shopping era un divertimento sia se acquistava o meno qualcosa. In passato, Mila avrebbe desiderato tutto quello che vedeva, ma non avrebbe potuto permetterselo. Ora si è compreso che Il desiderio all’acquisto veniva dalla manipolazione karmica che stava dietro a quelle merci. Dopo, quando le sue finanze aumentarono Mila fu incoraggiata dalla sua guida a spenderlo liberamente. Per un periodo di tre settimane, acquistò più merce di quanta ne avesse acquistato nel periodo dei quattro anni precedenti. Cose che aveva desiderato ardentemente, mobili nuovi, abbigliamento nuovo, gioielleria nuova, libri, candele, minerali, tutto quello che aveva bramato e che si era negata, fu incoraggiata a comprare. E dopo tre settimane scoprì di essere “colma” e non volle acquistare più nessun’altra cosa. Soddisfacendo tutti i suoi desideri, guarì il senso di mancanza. In tutto questo apprese una grande lezione, e cioè che potendo avere qualsiasi cosa volesse, non c’era più un grande bisogno di “desiderare le cose”. E così la frenesia della spesa si fermò e si bilanciò, concedendosi solamente quello che era stato determinato dall’anima come realmente necessario nella sua vita. La suddetta frenesia all’acquisto servì uno scopo nell’ascensione complessiva di Mila. Meno di due anni e mezzo più tardi, Mila si trasferì alle Hawaii con Rama e diede tutto quello che aveva alla sua famiglia, in bilancio karmico di un antico debito. Mila ha visto a posteriori che la guida della sua anima era giusta, e che tutto questo l’ha servita grandemente. Ora ha scelto di possedere molto poco, soltanto l’abbigliamento che porta e quello che gli serve nei seminari. Non avere il “senso di possesso” le permette grande libertà di viaggiare e la sua energia può essere messa negli altri sforzi piuttosto che negli oggetti materiali, come quello del servizio al mondo. L’energia da spendere per raggiungere la meta della Pace Mondiale, richiede tutto il loro flusso creativo e la libertà necessaria per muoversi e possedere solo quello che serve lo scopo per il quale loro sono incarnati.

Abbiamo parlato in passato riguardo a come i possedimenti consumano la propria energia. Più si possiede più si consumano energie. L’Ascensione richiede energia, e prima o poi ciascun iniziato si dovrà liberare dei possessi per ascendere, perché altrimenti non si avrà sufficiente energia per completare il compito. I possedimenti non sono solo per oggetti fisici, ma anche per persone, luoghi, piante o animali. (Vedere “Trascendere il Possesso” per ulteriori informazioni). Ed emergerà così un diverso modo di vivere, liberi dal consumismo e dal possesso, oltre a quello di cui hanno bisogno per adempiere agli scopi dell’anima. Tale modo di vivere sarà una vita semplice, ma piena di gioia, amore, intrattenimento con quelli che sono su un percorso parallelo, e l’adempimento dello scopo dell’anima nella fisicità. Questa liberazione permette di rivolgere l’energia liberata verso lo scopo per il quale si sono incarnati. Per molti lavoratori di Luce, questo scopo è di ascendere, ed offrire la loro parte alla guarigione del karma umano, affinché la Terra possa ascendere.

È l’anima che riempie la vita, anche con le cose più semplici. Qualche volta è l’atto di mangiare un pasto eccellente, un bagno, una lunga passeggiata su una spiaggia e giocare con le onde, l’unione con amici sintonizzati con i vostri scopi, oppure ascoltare musica. Mila e Rama hanno compreso che le cose che li fanno sentire bene non sono più le cose materiali, ma le interazioni con le altre cose viventi, siano essi amici, cibo, terra, artisti o la Natura. Il motivo per cui tali tali interazioni soddisfano è che le cose viventi contengono energia o Chi, e quando tale energia danza con il campo aurico, ci si sente soddisfatti da dentro e da fuori. Le insoddisfazioni cessano quando si cessa di guardare al consumismo per sentirsi amati, integri o completi.

Per ascendere non si devono più perdere le proprie informazioni ed energie. Non si può ascendere senza la griglia di lavoro di ascensione, il sistema di chakra o sistema di energia della Kundahlini. Senza queste forze la propria vibrazione diventa sempre più bassa. Senza le proprie registrazioni akasiche, l’anima non è più in grado di sostenere il campo aurico. Ogni umano che ha la volontà di ascendere dovrà, prima o poi, abbandonare la seduzione del consumismo.

Il Consumismo è soltanto una forma di seduzione. Altre forme meno visibili di seduzione avvengono con gli amici, la famiglia, i datori di lavoro o altri con cui vi intrattenete. Perché gli amici, l’impiegato con cui lavorate, o il membro familiare che così tanto amate, vi attrae così tanto? Vi attraggono perché hanno una particolare forma di seduzione che a voi piace. Questa forma di seduzione spesso appare come un grande ventola proiettata energeticamente da una certa regione di chakra che avvolge voi e il seduttore. Questa ventola brilla, sfarfalla allegramente, compromettendo il proprio campo aurico, e possono essere rimosse registrazioni, energia e griglia e viene aggiunto karma al suo posto.

Questo scambio può avvenire da ogni regione di chakra e può avere scopi diversi secondo la regione del corpo a cui sono collegate le seduzioni. Ogni creatura umana è dotata di seduzione in uno o più modi, anche tutti quelli che stanno ascendendo. Noi presentiamo queste informazioni affinché ciascuno possa divenire consapevole dei propri modelli di seduttore/sedotto. È solamente quando cessa completamente la seduzione che la manipolazione energetica può cessare completamente. Divenendo consapevoli della danza della seduzione, sarà facile scoprire quando si è stati sedotti, e richiamare ogni informazione perduta al proprio campo aurico, o far tornare il karma alla fonte di origine.

Il karma che non è proprio non può essere processato nell’ascensione e si potrebbe manifestare se si è inconsapevoli di questo aggravio, e potrebbe essere karma distruttivo, come un incidente, una mutilazione, o morte. E questo karma, più si ascende ulteriormente, più velocemente si potrebbe manifestare. Mila e Rama hanno avuto questo tipo di esperienze nei mesi recenti. Bisogna imparare a stare in guardia, e far ritornare indietro il karma prima che si manifesti fisicamente. Il karma viene aggiunto sempre attraverso la seduzione, quindi, imparando a vedere come funziona questo schema, si potrà riconoscere questo scambio energetico e scegliere consapevolmente di sopprimerne gli effetti.

Un iniziato che studia con Mila e Rama aveva la continua abitudine di assumere inconsapevolmente karma da incidente da sua nuora. In meno di sei mesi, era caduta due volte e danneggiato la spalla e la caviglia, ed aveva avuto tre incidenti automobilistici. È stato dopo questa esperienza che divenne cosciente del karma di incidente che continuamente gli metteva sua nuora ogni volta che parlavano, ed imparò rapidamente a rimandare indietro tale karma e recuperare le informazioni dell’ascensione perdute.

Incantesimi e karma sembrano essere energicamente un po’ diversi. Il karma è spesso di colore nero, e può apparire come bobine di film ermeticamente compresse o come rotoli di carta che contengono migliaia e migliaia di registrazioni di causa. Cosa sono le registrazioni di causa? Quando si provoca qualcosa in un’altra vita, se ne sperimenteranno gli effetti in un’altra. Quindi se si è causata la morte di migliaia di persone in un olocausto, si creeranno migliaia di vite di annientamenti simili, in karmico controbilancio. Se si è provocata la morte in un incidente, ci sarà la stessa manifestazione, a ruoli invertiti, in ritorno karmico.

Uno strumento che abbiamo per eliminare il karma è il perdono. Tutti i karma che si trovano nell’eredità genetica di vite passate devono essere bilanciati per ascendere, e possono essere equilibrati attraverso questo meraviglioso strumento. Rivedendo le cause karmiche delle vite passare, e si libera il trauma, si può perdonare, ed il karma viene pulito.

Un essere che ascende fa molto lavoro di pulizia karmica durante il sonno, con conseguente perdono. Il karma aggiunto da un altro non fa parte della propria eredità e non può essere chiarito con questo sistema, perché non si è stati la causa che l’ha prodotto. Perciò è il karma aggiunto che è più probabile che si manifesti nella vita di un iniziato ascendente. L’eccezione è rappresentata da quelle esperienze karmiche che l’anima ritiene necessarie manifestare per apprendere le sue lezioni. E questo karma si manifesterà per gli scopi che servono la vita dell’iniziato. Imparando a scoprire quando si tratta di karma aggiunto e rimandarlo alla fonte di origine, si potranno evitare manifestazioni di cui non si è stata la causa.

La manipolazione karmica prende la forma di bobine di registrazioni di causa, che sono inserite nella griglia della forma, e spesso sono invisibili ai chiaroveggenti. Comunque, sia che possono essere visti energicamente o meno, si potranno manifestare, se non sono individuati prima. In ogni caso, tutto quello che si richiede per far tornare indietro il karma aggiunto nel proprio campo, è l’intento consapevole. Spesso c’è karma tra iniziato e quello che aggiunge karma, questo significa che c’è un meccanismo azionato molte volte nel passato, a ruoli invertiti. Liberandosi dei contratti o accordi karmici, si cesserà in seguito di ripetere gli stessi meccanismi quando si incontra lo stesso individuo.

La manipolazione karmica è diventata, per le forze del Buio, una delle forme principali di manipolazione. Perché questo? Un’anima che ha perso il collegamento alla propria fonte, è incapace di evolvere e senza evoluzione, quest’anima non sa di dover comprendere la causa che sta dietro ad una particolare manifestazione e continuano semplicemente a fare quello che a loro piace, spostando sugli altri la loro “causa”, senza mai mieterne le conseguenze karmiche. Mila e Rama hanno scoperto nelle loro rivisitazioni biologiche, milioni di anime che hanno sperimentato solamente un lato di polarità e mai il suo opposto, in 30,000 anni di storia umana sulla Terra. Un buon esempio di questo tipo di manipolazione karmica sono le creature più ricche del pianeta, che hanno continuato ad incarnarsi negli stessi lignaggi per 30,000 anni terrestri (120,000 anni umani) sperimentando solamente estrema ricchezza. Non hanno mai sperimentato povertà o fame, ma la fanno sperimentare agli altri per accumulare grandi ricchezze.

Le anime dall’Intervento di DioDeaTuttoCiòCheÈ questa la chiamano “Dilazione Karmica”. Una dilazione karmica avviene quando si sperimenta soltanto uno lato di polarità, rimandando sempre più le conseguenze karmiche. Le conseguenze non sono mai differite per sempre, e queste anime saranno costrette a sperimentare 120,000 anni di povertà e fame in karmico controbilancio alle loro creazioni terrene. Anche queste anime potrebbero ascendere attraverso il perdono, ma resta il fatto che sono prive di Sorgente per poterlo fare. E così questo stato di cose lascia loro soltanto la scelta di sperimentare le cause che hanno prodotto nelle prossime molte migliaia di anni di incarnazioni su altri pianeti di terza dimensione, fino a che cercheranno la loro fonte e torneranno ad Essa a tempo debito ed ascendere.

La dilazione Karmica sta arrivando alla fine nella vostra creazione. L’ascensione produce l’inversione di tutto il karma e previene l’ulteriore dilazione. Di conseguenza, si vedrà un’inversione di questo andamento nella vita delle creature umane, chiarendo il karma negli anni a venire, quando la Terra ascenderà. L’unico modo per sperimentare gli opposti della propria creazione di vita attuale è di scegliere di ascendere insieme a Terra. Il karma viene perdonato nell’ascendere, ed si trascendono semplicemente le forme-pensiero che l’hanno causato, andando oltre la polarità.

Per completare questo compito tutti i karma inseriti all’interno delle registrazioni di cinque miliardi di antenati riferiti all’incarnazione attuale devono essere chiariti in pieno. Questi archivi sono registrati con grande accuratezza nella struttura cellulare, e quando il decadimento fisico verrà convertito in forma cristallina, tutte le registrazioni karmiche verranno liberate poco alla volta e poi perdonate.

Il Linguaggio di Luce è una forma-pensiero che è oltre la polarità e oltre il karma e appena si abbraccia in pieno, trascende il karma. Bisogno incarnare 36,000 segmenti di materiale genetico, per convertire ogni cellula della forma fisica umana alla forma cristallina. Qui si entra nel perdono, nella vibrazione di “non-tempo”, dove causa ed effetto non sono bloccati perché le loro manifestazioni sono istantanee e concomitanti. Quindi bisogna fare attenzione ai propri pensieri e manifestazioni perché tutto si crea immediatamente.

Gli incantesimi, diversamente dal karma, appaiono come gigantesche ragnatele, spesso di colore nero, che si posizionano in una parte o nell’interno campo aurico, come una rete. Gli incantesimi generalmente sono uniti in una o più aree della griglia o sistema di chakra. Per rilasciare l’incantesimo, si deve sganciare la ragnatela e rispedirla al mittente. Gli incantesimi hanno effetti simili al karma, hanno una particolare forma-pensiero, anche di morte e di incidente, e quando si proiettano queste forme-pensiero all’Universo, questo le rimanda indietro in manifestazione. Così gli incantesimi possono avere conseguenze simili alla manipolazione karmica se sono stati gettati nel campo aurico e sono lasciati senza sorveglianza.

Lo scopo originale di gettare un incantesimo è quello di manifestare i propri sogni e desideri. Quando si cerca di manifestare una particolare creazione, si utilizza energia che unisce tutti quelli che devono fare parte di quella creazione. Comunque, le anime anticristo hanno imparato ad utilizzare gli incantesimi per scopi distruttivi. Se qualcuno entra in qualche modo in una loro manifestazione, queste anime gettano incantesimi di morte, distruzione o mutilazione su individui o gruppi di individui ed a tempo debito, se ne produrranno gli effetti.

Tutti gli iniziati sono fatti di Luce e Buio, conscio e inconscio. Tutti sono sia destinatari che mandatari di maledizioni, malocchi, karma ed incantesimi, e mandano karma verso altri, senza sapere su quali piani di realtà si renderanno manifesti. Spesse volte, ricevendo malocchi, karma o incantesimi, si può vedere se si è fatto inconsapevolmente lo stesso ad altri. Liberandosi dei modelli a causa sia di karma ricevuto che mandato, tali forme di manipolazione e dannosità si rilasceranno in pieno.

Malocchi e maledizioni sono colpi di energia che mutilano il campo aurico, corpi sottili, sistema di chakra o griglia. I malocchi hanno la forma di un esagono a forma di uno spesso piatto, che viene scagliato nel campo aurico tagliando la regione energetica in cui entra. Le maledizioni prendono forme di lunghe spille o aghi scagliati a gruppo in un particolare chakra o porzione di griglia. Le spille ed aghi sono messi in un modello a “firma ” che hanno l’effetto non solo di mutilare il campo, ma anche di rimandare energia e informazioni indietro al mittente. (Vedere “Trascendere il Possesso” per ulteriori informazioni).

Per liberarsi di tutti i modelli, siano incantesimi, maledizioni, karma non proprio, o forma-pensiero basata sulla polarità o distruttivo, bisogna semplicemente averne “l’intenzione cosciente”. L’Intenzione è semplicemente un atto di volontà nel quale si stabilisce semplicemente “Io intendo liberarmi di questo modello”. L’energia si muove col pensiero, e si pensa così è. L’unico intoppo è quando si può essere in una realtà di fantasia, sconnessi dall’anima e in questo l’intenzione cosciente non avrà alcun effetto. Così, prima bisogna collegarsi, ancorare l’anima alla forma e quindi manifestare l’intenzione.

Gli incantesimi e il karma che sono stati gettati su di sé, si possono far ritornare al mittente attraverso l’intenzione. E quelli gettati sugli altri possono essere recuperati allo stesso modo, cioè affermando di volerlo fare. Questo è importante, perché si deve liberare tutto il proprio karma per ascendere.

La natura umana è di credersi angelici e di non essere dannosi, e che gli altri siano cattivi. In realtà, tutti gli iniziati sono fatti di luce e di buio, e perpetrano la stessa distruzione perpetrata contro di loro. Questa è la natura umana, e gli iniziati devono essere disposti a guardare la propria oscurità, o non riusciranno a trascenderla. Se non sono trascese tutte le forme-pensiero dannose, si cesserà di ascendere, perché altrimenti si creerebbe semplicemente la dannosità con manifestazione immediata. E questo sarebbe veramente disastroso e porrebbe fine alla propria vita con la morte fisica.

La seduzione perpetra la dannosità inconscia. Incantesimi, maledizioni, malocchi e karma sono tutti trasferiti da una parte all’altra. Ogni volta che ci si ingaggia con questa forma vengono catturate o trasmesse ulteriori informazioni, archivi, energia griglia o sistemi energetici.

Ed ora vogliamo definire meglio i sette tipi di seduzione. Ogni forma di seduzione è riferita ad uno dei sette chakra principali. Oltre alle sette categorie principali di seduzione c’è quello che Mila e Rama hanno chiamato il “Seduttore dei Seduttori”. Questi individui sono in grado di gestire tutti i sette tipi di seduzione sia sequenzialmente che simultaneamente. Si noterà che le creature umane più famose a livello globale, sono molto probabilmente “Seduttore di Seduttori”. Ecco perché sono così amati e così popolari.

Vogliamo indicare che quella seduzione non è amore. L’ è il risultato di comunione. La Comunione è un atto nel quale l’anima entra nella forma e la consacra col suo amore; permette anche all’anima di danzare con Madre Terra estendendo le sue benedizioni alla Terra. Due Esseri in comunione condividono l’amore di ciascuna delle loro anime e con la Terra. Questo è l’. Nell’ attraverso la comunione, nessuna informazione ed energie si muove da un campo all’altro, e non avviene nessun atto dannoso. Le anime si uniscono nella forma fisica migliorando la vibrazione complessiva.

Mila e Rama raggruppano quelli che entrano nella loro , in uno stato di comunione esteso, per svolgere compiti particolari. In questo modo, karma umani molto grandi possono essere rilasciati a beneficio di tutta l’umanità. È per questo scopo che sono progettati i Conclavi dei Maestri, per raggruppare quelli che vogliono entrare in comunione per rilasciare il karma umano in atto, per produrre i cambiamenti per l’ascensione della Terra. E noi invitiamo quelli che leggono questo materiale ad unirsi a noi in questo anno, se così sentono di fare dall’interno di sè stessi. Vedete il nostro sito web per dettagli.

LA SEDUZIONE DELLA SOPRAVVIVENZA

È collegata al 1° Raggio, o Raggio Rosso, ed al 1° Chakra.

Questa seduzione fa credere di “aver bisogno” di attenzioni esterne per sentirsi realizzati. Il seduttore “provoca” questo bisogno per soddisfare le esigenze dell’altro ed aprire il suo campo aurico, catturando informazioni, energie, registrazioni e sistemi energetici. Questo tipo di seduzione crea “false necessità” proprio per poter innescare questo meccanismo. E questo accade non solo a livello indivuale, ma vale anche per le organizzazioni e le corporazion. Come un flusso energetico collettivo, ha in sé un corpo mentale, emozionale, intuitivo e creativo, un inconscio collettivo, e un gruppo di sistemi di charka. Si vedrà che in una seduzione di gruppo, questa seduzione scorre nel charka relativo al tipo di seduzione creata. Questo tipo di “seduzione” riguarda il Primo Chakra di ogni campo energetico di gruppo, o individuale.
Attraverso l’uso di questo corpo collettivo è possibile essere attratti da questa seduzione, facendo “sentire” i desideri a quelli che vi sono collegati. I corpi mentali e intuitivi trasmettono quello che i gruppi desiderano esprimere, e si manifestano attraendo i partecipanti all’acquisto di quel tipo di merce, o partecipare a quel tipo di evento.

I films sono un buon esempio di flusso di energia in azione, perché fanno sentire emozioni attraverso il corpo emozionale individuale, ingaggiato con lo stesso corpo del gruppo. Il corpo creativo del film attrae tutti gli spettatori in un cinema, o a comprarlo in cassetta. Il gruppo energetico e i corpi sottili e chakra sono costruiti inconsciamente da tutti i partecipanti alla creazione del film. Ogni co-creatore contribuisce con una parte dei loro corpi sottili alla creazione dei corpi sottili o campi di energia che stanno dietro il film. Questa forma di seduzione è usata per togliere informazioni vitali dai campi aurici degli spettatori. È per questa ragione che Mila e Rama si astengono da questo tipo di intrattenimento, dal momento che hanno scelto di non essere più manipolati da questo tipo di intrattenimento. A livello personale, questa seduzione si può vedere in quelli che forniscono servizi di tutti i generi: ristoranti, parrucchieri, massaggi, drogherie ecc. Inoltre, entrando in una drogheria, mangiando in un ristorante, ricevendo un massaggio, o tagliandosi i capelli, si viene privati delle proprie energie, e spesso viene aggiunto karma. Più successo hanno questi negozi, più sono dotati di questa forma di inconscia di seduzione.

L’iniziato che sta ascendendo, divenendo cosciente di questi scambi, deve mettere attenzione, e se ci si accorge di perdere le proprie informazioni, bisogna richiamarle, e far tornare il karma alla sorgente di origine, perché questi scambi possono avvenire solo se ci sono accordi karmici che, una volta liberati, permettono di frequentare liberamente questi posti senza che vi siano scambi seduttivi.

Se dall’altra parte, ci si accorge di avere il ruolo di seduttore, e se si vuole ascendere, si può coscientemente scegliere di trascendere questi modelli inconsci dannosi. E, nel farlo, si cessa di creare karma per sé stessi, e si potrà bilanciare il karma antico che aziona questa seduzione.

LA SEDUZIONE DEI SENTIMENTI

È collegata al 2° Chakra e al 2° Raggio, o Raggio Blu

Questa seduzione causa la manipolazione delle emozioni. Esempi di questa seduzione includono i film, come abbiamo visto prima. Si può essere sedotti vedendo una commedia, ridendo e sentendosi bene, ma essendo ingaggiati con i corpi sottili che stanno dietro allo spettacolo che si si vede, perdendo informazioni e aggiunto karma. Separarsi dai film è stato un po’ difficoltoso per Mila e Rama. Per molti anni, Mila ha cresciuto suo figlio, acquistato un’intera videoteca di film per bambini. Lei si sentiva perdere energia ogni volta che c’era un film in visione. A tempo debito, ha limitato la visione solo alla camera del figlio. Molte battute d’arresto continuarono nell’ascensione di Mila a causa di questi film, fino a che suo figlio andò a vivere col padre. Adesso, né Mila né Rama hanno un televisore, ed è la prima cosa che fanno togliere dalle camere degli alberghi dove risiedono. Sono forse la televisione e i film che più di ogni altro, arrecano più danno nel campo degli iniziati che ascendono. Ed è per questa ragione che vi avvertiamo che si dovranno lasciare queste forme artificiali di intrattenimento se si vuole seriamente fare l’ascensione in questa vita.

È interessante notare che molti umani cercano queste forme di intrattenimento per non pensare ai traumi della vita quotidiana, per entrare per un po’ in una realtà alternativa. Ma facendo così, i traumi della vita non vanno via. Per l’ascensione umana, gli attuali traumi di vita sono trascesi attraverso l’alterazione delle forme-pensiero che li creano. Evadendo non si risolve nulla, bisogna invece fronteggiarli, esaminarli e quindi scegliere di liberare il karma e le forme-pensiero che vi sono dietro. Facendo così, questi traumi non si manifesteranno più, lasciando ampio spazio ad espressioni di vita più gioiose. Si sarà in grado di creare intrattenimenti che soddisfino, come camminare su una spiaggia, un tramondo, un bagno idromassaggio a lume di candela, oppure altre forme di esperienze gioiose, che sono basate sull’amore e sulla comunione.

Anche l’alcool e le droghe sono forme di seduzione. L’uso di queste sostenza è spesso collegato alla seduzione dei sentimenti. Le forze che vi sono dietro entrano nel campo dell’utente e carpiscono le loro registrazioni e aggiungono karma, costringendo alla necessità di assumerne ancora. L’alcool si può santificare con l’intenzione e l’imposizione delle mani. L’alcool è stato per tanto tempo il principale fondamento di tutti gli elisir prodotti per scopi guaritori. Alcool è in grado di mantenere centinaia di vibrazioni e frequenze che entrano immediatamente nel circuito sanguigno ingerendo la bevanda. Quindi utilizzare l’alcool per motivi sacri e per scopi specifici può aiutare l’ascensione, può essere benefico invece che dare assuefazione. Comunque, ogni iniziato dovrà valutare le proprie circostanze di dipendenza e determinarne l’uso migliore.

Altre forme di seduzione emozionali possono avvenire in forme di affari che esercitano attrazione perché dopo fanno sentire “meglio”. Messaggi e terapie di ogni genere inclusi psichiatria, guaritori e chiaroveggenti possono ricadere nella categorie dei seduttori del secondo chakra. Spesso il paziente è indotto a credere di sentirsi meglio dopo la terapia. E davvero, queste terapie comportano molti scambi energetici. Spesso questi terapisti si prendono i malanni del paziente. Quindi il paziente si sente meglio comunque, ma è anche vero che il terapista può trasmettere il karma di un altro paziente. Noi vogliamo puntualizzare che l’ascensione richiede che tutte le forme pensiero di paura debbano essere rilasciate in pieno, e si deve essere in grado di rimanere integri, consapevoli di non cedere o prendere energie altrui.

Mila si rese consapevole che durante i colloqui individuali con i suoi studenti avveniva uno scambio di questo tipo e scelse di scaricare queste informazioni in un altro modo. Quindi, tutte le informazioni dell’ascensione furono fornite direttamente durante il sonno, nei piani di realtà, dai Templi per l’Ascensione, dopo che gli iniziati avevano passato i relativi test. Quindi, gli iniziati ricevono le informazioni sul passo evolutivo successivo direttamente dai concili che governano queste informazioni. Così, Mila ha imparato a fermare l’aggiunta di forme-pensiero di paura da qualsiasi altro campo aurico, incoraggiando i suoi studenti semplicemente ad intendere di ascendere. Le forme-pensiero di paura sono causa di particolari momenti difficili da trascendere, e quindi la guarigione naturale avviene nell’atto di ascensione.

Un altro esempio di seduzione del secondo chakra può essere visto nelle pratiche sessuali di tutti i generi, inclusi massaggi i erotici e la mercanzie supplementari come biancheria intima. La seduzione del secondo charka include quelli che sono dotati dell’arte di fare l’amore e del Tantra, o attrarre attraverso l’erotismo. Nella danza dell’energia sesuale tra due partner, il seduttore strappa le registrazioni dal sedotto e aggiunge karma.

Fare l’amore è la base di tutte le creazioni. In questo atto non c’è nulla di sbagliato, anche se sulla Terra è stato usato per scopi dannosi. Nel nuovo paradigma, è attraverso l’atto di comunione che due anime danzano insieme. Questo può includere l’atto fisico di fare l’amore, nel quale la danza delle energie tra le due anime sono utilizzate per facilitare e accrescere il campo aurico per l’ascensione.

Può essere difficile, ma vi aiuteremo a trovare la vostra verità in materia, e ad aprire gli occhi sui modelli che possono avvenire inconsciamente. Ancora, l’ascensione richiede la costruzione e il mantenimento di energie e vibrazioni nel campo aurico, ed è facilmente sabotabile attraverso queste manipolazioni. Per i single il sesso disinvolto dovrà essere evitato fino a che non sarà disponibile una partner di mentalità uguale. Questa è la natura dell’attuale danza umana, nella quale la maggior parte degli esseri non sta ascendendo e quindi non sta trascendendo i modelli dannosi inconsci che sono facilmente trasmissibili, se non se ne è coscienti.

LA SEDUZIONE DEL POTERE

È collegata al 3° Chakra e al 3° Raggio, o Raggio Arancione

La seduzione del potere si ingaggia quando si è prigionieri di una realtà di fantasia. Ogni volta che si entra nella fantasia, si cedono energie. Vogliamo puntualizzare che ogni forma di seduzione è presente in un modo o nell’altro nelle proprie vite. Tutti possono essere seduttori o sedotti. Quando si è al potere si prendono tutte le energie di quelli che sono sottoposti, salvo poi cederle a quelli che sono più in alto. Comunque tutte le posizioni di potere sono raggiunge con le energie di quelli che sono sottoposti. Gli iniziati troveranno che non solo hanno ceduto il loro potere a qualche “capo” con cui hanno lavorato, ma anche ai parenti, zii e zie, insegnanti, oppure ad organizzazioni come banche, politici ecc.

Il presidente di un paese è potente perché tutti i residenti gli danno il potere. Nel caso di dittatori violenti, questi prendono potere con la paura della morte. Non solo confisca il potere degli altri, ma li programma con la forma-pensiero di morte. Questo tipo di manipolazione è avvenuta sulla Terra per oltre 30.000 anni di storia umana. Questo karma è collegato all’invasione Pleiadiana e la manipolazione della genetica umana. La SSOA sta esplorando questo karma con lo scopo, quest’anno, di rilasciare in pieno questo karma di guerra. Dopo, potrà cominciare un’era di pace per il futuro terrestre.

Come iniziato che sta ascendendo, dovete riprendere i poteri che avete concesso agli altri, affinché possiate esistere con il vostro proprio potere ed espressione come maestro asceso, fondandosi sul proprio autentico potere. Questo viene dalla trascendenza e dalla comprensione. Questo potere non cerca il dominio o l’abuso, ma semplicemente di stare nella propria verità e di esprimerla in pieno. Se altri scelgono di seguire un leader dal potere autentico, è perché questi risuonano con la verità espressa dal leader, e non perché sono dominati, controllati, subordinati, programmati o sedotti. Così, l’ascensione produrrà una nuova forma di potere e di guida del futuro.

LA SEDUZIONE DELL’AMORE

È collegata al 4° Chakra e al 4° Raggio, o Raggio Verde

La seduzione dell’amore fa credere di non potersi sentire amati senza l’amore di un altro. Il seduttore programma il sedotto con la fantasia del loro amore, ed il sedotto quindi crede che di sentire l’amore solo con la presenza o la memoria del seduttore. Nella seduzione d’amore, la fantasia può essere usata per trasferire informazioni, registrazioni, sistemi energetici o karma dal seduttore al sedotto o viceversa. Per gran parte della sua vita Mila è stata sedotta dall’amore di altri, perdendo molte registrazioni e informazioni. La ricerca di un partner è stata la base del suo desiderio di evolvere, così forte da desiderare di essere amata. Nell’esame delle sue difficoltà nelle relazioni donne/uomini, scelse di trascendere questi modelli interiori, che l’hanno portata alla sua ascensione personale.

Nelle precedenti relazioni della sua vita, Mila era facilmente sedotta. Ogni partner prendeva più di quello che dava, svuotandola. E quando questo svuotamento divenva troppo grande, la relazione finiva, e lei cercava un altro partner. Ogni partner che ha avuto non l’ha mai soddisfatta a lungo, portandola all’implacabile ricerca dell’amore di un altro parnter. Quando si è guardata dentro, cominciando a guarirsi, impegnandosi a non avere nessun altro partner fino a che non avesse trovato legami fondati sull’amore incondizionato. Passarono cinque anni, e stava superando l’iniziazione 3000 quando Rama entrò nella sua vita. E per la prima volta, si presentò un partner soddisfacente per lei, che aveva la volontà di camminare insieme nel sentiero d’ascensione e della trascendenza.

Ci fu seduzione tra Mila e Rama quando si incontrarono? Sì, e la loro congiunta forma di seduzione è stato il fattore originario per la loro Scuola di Ascensione, Rama deteneva il potere del gruppo e Mila quello dell’amore. Nel tempo, Mila ha imparato a cessare di dare a Rama il suo potere e l’ha sostituito con la sua volontà, e Rama ha aperto il suo cuore per esprimere una forma mascolina di amore all’interno dell’organizzazione. E così si può vedere come il processo di ascensione bilancia nel tempo quello che è squilibrato. Si può anche vedere come i partner sono spesso attratti l’un l’altro per equilibrare il lato debole del partner. Nell’ascensione, la debolezza è gradualmente trascesa, portando un nuovo tipo di relazione basata sull’uguaglianza. Questo tipo di unione non è possibile senza l’ascensione, perché l’attuale genetica umana è talmente limitata che è polarizzata su un fascio di forze e debolezze. Con ogni debolezza, si è sempre “meno di”, e questo non permette la vera eguaglianza. Quando sono trascese le debolezze, si può raggiungere l’eguaglianza.

Come insegnante, Mila spesso ha sedotto i suoi seguaci attraverso un meccanismo inconscio di amore incondizionato, nelle prime fasi della sua trascendenza. Questa forma di seduzione è stata gradualmente smontata, permettendo di fluire al suo posto un amore autenticamente incondizionato, attraverso la comunione corpo-anima. Quando la fantasia è stata estirpata, la comunione è diventata il comune denominatore nelle loro vite. Gli studenti e i partecipanti possono sentire quest’amore che emerge dai loro campi aurici, dalla loro anima e DioDeaTuttoCiòCheÈ che lavora con loro.

La comunione è l’unione tra il corpo, la Terra e l’Anima. In questo stato si è riempiti dall’amore dell’anima, cessa il bisogno di sedurre per essere amati, e si è amati dall’interno, attraverso la forma, si cessa di essere sedotti e non si trasferiscono le registrazioni attraverso la seduzione, e la dannosità inconscia cessa in pieno.

La seduzione d’amore affligge molte altre forme di affari e pratiche, inclusi i guaritori e gli insegnanti spirituali. Comunque, questa seduzione non è amore. Soltanto la comunione permette all’autentico amore di entrare nel campo aurico, e la seduzione è soltanto un povero sostituto che attualmente arreca grande danno. Quando un iniziato si ingaggia con un insegnante spirituale di qualunque genere, deve esaminare come si sente dopo. Vi sentite svuotati? Allora l’energia è stata presa. Vi fa male la testa? Allora la vostra “corona” è stata violata e sono state prese registrazioni di spirituale. Vi fa male il plesso solare? Allora il terzo chakra è stato violato ed è stato preso il vostro potere. Vi fa male il torace? Allora il vostro cuore è stato violato e le informazioni d’amore sono state prese. Fate attenzione, e se sentite di aver perso qualcosa, intendete coscientemente di recuperarla e di esaminare perché avete manifestato questa esperienza. Tutte le manifestazioni servono, e sono tutte karmiche, e si possono usare queste manifestazioni per stimolare il proprio viaggio verso casa.

LA SEDUZIONE DELLA CREATIVITÀ

È collegata al 5° Chakra e al 5° Raggio, o Raggio Fucsia

Questa seduzione utilizza l’auto-espressione creativa come seduzione e può avvenire attraverso la musica, le arti, la danza, il teatro, i libri, o ogni altro sforzo creativo. Queste creazioni sono usate per programmare una fantasia di realtà nel pubblico che si intrattiene o è attirato, ma trasferisce anche registrazioni, informazioni, sistemi energetici o energia dal pubblico all’artista o viceversa. Quegli artisti di estrema fama o fortuna sono dotati di prendere l’energia. I poveri e i non apprezzati generalmente sono preposti a dare le proprie registrazioni e spesso terminano la loro vita con grandi sofferenze o malattie.

Qualunque oggetto creato da un artista, sia un quadro, una scultura, un capo d’abbigliamento, un foulard, o un gioiello, mantiene le energie ed il possesso dell’artista. Indossando l’oggetto o portandolo nella propria casa, avviene la danza di energia tra l’artista e il proprio campo, e può essere causa di cattura di registrazioni, o dare karma. Questa è la natura dell’attuale paradigma di creatività, che è diventata una forma di seduzione. Questo non vero per tutti gli artisti. Comunque è interesse dell’iniziato esaminare i propri possedimenti per determinare dove si potrebbero perdere le proprie registrazioni. Alcune volte questi oggetti possono essere ri-programmati o purificati attraverso l’applicazione di energia dalle proprie mani. Qualche volta non è possibile, e qualche volta si deve rinunciare all’oggetto se questo crea una grande scarica di registrazioni.

Mila e Rama hanno avuto molti doni che li hanno alterati. Nel tempo, hanno notato che certi regali erano usati per prendere non solo le loro registrazioni, ma anche quelle di altri che assistevano ai loro seminari. Se questi doni sono cose “viventi” come un minerale, possono essere riprogrammati togliendo l’intento che sta dietro alla pietra, bloccando la perdita. Se l’oggetto non è vivente, raramente possono essere ri-programmati. Se l’intento inconscio è sepolto in essi per catturare informazioni bisogna buttarli.

Per gli artisti, si può stare attenti a mettere nelle proprie creazioni solo l’amore dell’anima, superIO o Sorgente insieme a DioDeaTuttoCiòCheÈ. Si può intendere che nessuna dannosità venga da ogni loro creazione, cessando di creare karma per se stessi. In aggiunta, si può ancorare nei loro prodorri il Linguaggio di Luce, che è la nuova forma-pensiero basata sull’unità, che sta emergendo in tutte le specie ascendenti della Terra. Tali frequenze possono essere aggiunte semplicemente pensando coscientemente e canalizzandole attraverso le proprie mani nell’arte che si è creata, la voce che si è usata, o il corpo nel quale si danza. (vedere “Tarocchi del Linguaggio di Luce” per ulteriori informazioni).

Gli iniziati ascendenti potranno anche desiderare di diventare consapevoli della perdita di registrazioni che può avvenire leggendo articoli o libri scritti da certi autori dotati di seduzione. Di nuovo, ponete attenzione a come vi sentite dopo che siete stati ingaggiati energeticamente al libro e all’autore. Vi sentite male? Esaminate il vostro campo se è stato violato dall’energia dell’autore. Se è così, forse non è l’autore che si desidera leggere. Ogni livello di iniziazione porta una frequenza più alta nella forma. Quegli articoli o libri che si sono letti ieri che sembravano buoni, possono non esserlo oggi o domani, se si sta ascendendo alle alte frequenze. Perché è così? La seduzione fa assegnamento sui veli dell’illusione. Quindi, la stessa attività o lo stesso libro che ci faceva sentire bene ieri, oggi ci urta moltissimo. E qui si può comprendere che ci si è sollevati aldilà dei veli della fantasia e che il libro o l’attività è correlata alla seduzione. Si può cessare di danzare con quell’attività o quel libro, quindi ascendere, o continuare ad essere violati dalla perdita di registrazioni. In un caso, si avrà successo nella propria ascensione, e nel secondo si fallirà. E la scelta è sempre all’iniziato, in ogni fase di ascensione, perché ogni fase porta un altro strato di veli da sbucciare che fanno vedere ulteriormente in modo chiaro cosa è veramente la seduzione.

Abbiamo parlato a lungo dei film e vogliamo puntualizzare che la stessa forma di seduzione avviene anche attraverso la musica. I vostri artisti più popolari catturato energie e registrazioni da tutti quelli che si collegano con la loro musica ed utilizzano tale conoscenza per accrescere la loro fama. Questa è davvero una seduzione del quinto chakra. Coma tale, invitiamo di nuovo gli iniziati ad esaminare come si sentono dopo. Se ci si sente svuotati o doloranti nella forma, si saprà che si è stati violati e quindi si può scegliere se desiderare di continuare con questo abuso. Nel tempo, Mila e Rama hanno scelto molti artisti Hawaiani che emanano “mana” (forze spirituali) o forza vitale nella loro musica. Nel condividerle si possono restituire le forze vitali ai musicisti, in uno scambio continuo di energia che abbellisce tutte le parti coinvolte. E così è per la danza dell’Hula che è basata sui principi di scambio di “mana” attraverso la danza. Questo intrattenimento è meraviglioso perché lo scambio energetico fa sentire “pieni”. Questo permette anche la comunione di tutte le anime ascendenti presenti nella danza comune, abbracciando l’amore dei presenti. Non tutte le performance reagiscono in questo modo, ma nel tempo Mila e Rama hanno trovato quelle buone, sia quelle dal vivo che quelle registrate, che danno lo stesso risultato.

E questo è un esempio della creatività del futuro, che sarà un’espressione di amore di anima di DioDeaTuttoCiòCheÈ attraverso l’espressione umana dell’arte, musica, scritti, azioni e danze. Quindi, l’anima condividerà il suo amore con gli altri attraverso le espressioni creative, accrescendo tutto nella più grande danza d’amore attraverso la comunione. E così vedremo il nuovo paradigma che emergerà a tempo debito, quando ci saranno più esseri umani che ascendono dotati di creativa auto-espressione attraverso.

LA SEDUZIONE DELLA VISIONE

È collegata al 6° Chakra e al 6° Raggio, o Raggio Giallo

La seduzione della visione guida la visioni di molti “medium” e guaritori. La seduzione provoca di programmare il sedotto con una fantasia che il seduttore ritiene più attraente. In ciò, possono essere trasferite esperienze di visione e informazioni da ambedue le parti. Nell’ascensione, si impara a riferirsi solo alle proprie visioni per tornare a “casa”. Nessuno può vedere per un altro. La visione è un atto dell’anima che entra nella forma e condivide con essa attraverso il corpo intuitivo il passo successivo del sentiero da percorrere. Soltanto l’iniziato può veramente vedere quello che dovrà fare, perché solo lui è intimamente collegato con la propria anima. Nessun’altro all’esterno può guidare chiaramente un altro essere quanto il collegamento con la propria anima. La difficoltà con la seduzione della visione è che solo pochi umani credono di poter “vedere” qualcosa. Quante volte Mila ha detto “io non vedo nulla”! E la verità è che tutti gli iniziati vedono. Ognuno vede in modo diverso e questa visione può essere coltivata. Mila non vede forme colorate. Invece vede dei contorni e “sà” la verità. E le sue visioni sono adeguate per trascendere le sue iniziazioni.

La visione è una funzione dell’anima, e imparando a permettere alla personalità di fare passi avanti, l’anima discende ed entra in comunione con il corpo, e sarà l’anima che comincerà a guidare l’iniziato. Abbiamo visto che trascendendo l’iniziazione 3000, spesso l’iniziato apre una connessione maggiore con la sua anima, perché ci si libera delle entità di personalità, e i corpi sottili sono riparati a sufficienza per avere i corpi mentali, emozionali, intuitivi e creativi, presenti. È il corpo intuitivo che permette il trasferimento della conoscenza dell’anima o visione, alla forma, e fino a che questo non sarà stato ricostruito, questa comunicazione e comunione di anima può essere difficoltosa. Comunque, se non si sono trascesi i 3000 strati, la prova del muscolo e la kinesiologia applicata è un altro modo di accedere al livello di conoscenza del corpo. Abbiamo scritto in modo esteso riguardo a questo livello di conoscenza del corpo nell’articolo “Seguire la propria verità nell’ascensione” e vi invitiamo a leggerlo. La prova del muscolo vi darà un’accurata lettura del livello del corpo e quello che si deve vedere per il prossimo passo sul sentiero.

Lavorare con i guaritori e i chiaroveggenti non è sbagliato. Spesso gli iniziati sono attirati perché sono in debito karmico, o perché ci sono accordi di anime per lavorare insieme per un po’ di tempo. Di nuovo, invitiamo gli iniziati a vedere come si sentono dopo queste sessioni. Vi sentite bene? O sentite male in qualche parte del corpo? Non è inusuale per i veggenti essere dotati di certe forme di seduzione che possono violare il proprio campo e registrazioni, così vi invitiamo a porre attenzione. Alla fine, il maestro ascendente impara ad essere il miglior veggente e consigliere. È imparando ad essere in comunione con la propria anima che questi avvisi e visioni possono fluire sempre di più e senza sforzo con l’ascensione. Come tale, ogni iniziato a tempo debito cesserà di guardare ad altri per chiedere consultazioni, e si rivolgerà invece a sé stesso e troverà la sua propria strada.

La visione è anche un dono che può essere utilizzato per guidare gruppi o altri verso uno scopo comune. Mila riceve la visione generale di dove la sua organizzazione deve essere guidata, e guida i suoi affiliati di conseguenza. Questa è la visione di gruppo. È anche la visione dell’ascensione globale che fa perseverare Mila a creare gruppi che servono la Terra e l’umanità nella liberazione di karma umano. E così si può vedere che il nuovo paradigma di visione verrà come una nuova forma di leadership che guiderà gli altri basandosi sul grande bene dell’insieme, ed il grande bene dell’evoluzione della Terra, piuttosto dell’egoistico interesse.

LA SEDUZIONE DELLA CONOSCENZA

È collegata al 7° Chakra e al 7° Raggio, o Raggio Violetto

La seduzione della conoscenza fa programmare al seduttore la fantasia di avere sempre più conoscenza del sedotto. In ciò, il sedotto può rinunciare al proprio potere di conoscere la sua verità, insieme con tutte le informazioni al seduttore. Qualche volta il seduttore affida la propria conoscenza al sedotto producendo un’imposizione di verità. Ci sono molti tipi di seduttori di conoscenza. Spesso i vostri più famosi scienziati, professori, insegnanti spirituali, matematici, dottori o psichiatri sono seduttori di conoscenza. Questi collezionano conoscenza che l’applicano nelle loro occupazioni o scritti. Per tanto tempo la conoscenza è stata limitata sulla Terra a causa delle molte cadute di vibrazioni nel materiale genetico, che soltanto quelli dotati di questa conoscenza hanno potuto mettere insieme informazioni per comprendere le cose. Così la lotta per comprendere le basi della biologia, la fisica o la matematica ha richiesto migliaia di anni per ricostruirsi. Questo è il risultato di una grande catastrofe nucleare che ha distrutto quasi tutta la superficie della Terra, nell’ultima caduta di Atlantide ed ha provocato lo spaiamento del materiale genetico, per cui ora ci sono poche informazioni nella forma fisica per farci lavorare l’anima. Anche le anime si sono fratturate grandemente perdendo l’insieme della conoscenza che possedevano. Con l’ascensione, le informazioni sono recuperate e l’anima fratturata ricostruisce la conoscenza persa. Le alterazioni genetiche portano anche un ricordo biologico di unità di . Così mentre si ascende, si cessa il bisogno di prendere informazioni dall’esterno, e si può entrare in comunione con l’anima e diventare un fluido canale, l’anima darà ad ogni iniziato la conoscenza necessaria per raggiungere il proprio scopo.

Generalmente, il seduttore di conoscenza accederà al chakra della corona e rimuoverà le registrazioni akasiche per il suo proprio uso o guadagno. Spesso questo porterà a mal di testa a seguito dell’ingaggio con questi individui. Così vi invitiamo a porre attenzione a come vi sentite dopo una transazione. Se si sono perse registrazioni, intendete di recuperarle. Se si scopre di essere un seduttore al 7 livello, ci sarà bisogno di restituire le registrazioni che appartengono ad altri. La verità è basata sulla risonanza. La verità di un altro non potrà mai essere la propria verità. E prendendo la conoscenza di altri, il seduttore confonde ed inquina la verità altrui con la verità di molti altri, rendendo difficile sapere chi veramente sono e come possono evolvere. Sviluppare la propria verità, questo è il nuovo paradigma, permettendo a tutti gli altri di esperimere la loro unica verità simultaneamente.

IL SEDUTTORE DEI SEDUTTORI

Il seduttore dei seduttori è un individuo in grado di far girare tutte e sette le forme di seduzione simultaneamente. Tale seduzione è facilmente visibile in famosi Guru dell’Est o nei grandi baroni finanziari o stelle del cinema occidentali. Questi individui possono sedurre in tutti e sette i modi individualmente o simultaneamente, prendendo o dando conoscenza di tutti i tipi. Proprio come il caso dei catturatori di informazioni (brokers) del possesso, e possono utilizzarli a tutte le frequenze. È questo seduttore che può arrecare il più gran danno ad un individuo o gruppo attraverso la rapina di energia, registrazioni e informazioni per l’ascensione. Il numero di veli che scorrono in questi individui sono così grandi che è difficile poterli vedere, fino a che non ci si è elevati a sufficienza in frequenza. Soltanto ottenendo 36.000 strati, o a uno stato di piena consapevolezza, che si possono vedere il danno che questi individui possono provocare.

MANTENERE LA PROPRIA SOVRANITÀ

I seguenti comandi arrivano per assistervi a chiarire i campi aurici dai veli dell’illusione che circondano la seduzione. Noi li condividiamo con voi ora per tutti quelli che sono sul sentiero. Usateli giornalmente o quando vi sentite di farlo.
Io sono il Padrone del mio destino. Io cammino sul sentiero di DioDea della mia forma fisica. Io permetto a tutti gli altri di seguire il loro sentiero. Quando si diventa la propria sorgente di sopravvivenza, si diventa sovrano di ciò che entra nella propria forma, e della propria capacità di percorrere il proprio sentiero di ascensione. Si permettono anche tutte le scelte altrui senza interferenze.

Attraverso le mie pelvi, possano fluire nella mia forma soltanto le espressioni creative, sessuali ed emozionali di DioDea. Quando si diventa sovrani dei propri sentimenti, le proprie emozioni sono le uniche che si sentono, avendo un alto livello di discernimento corporeo riguardo la propria verità nell’ascensione.

Attraverso il mio plesso solare, fluirà soltanto il potere di DioDea. Quando si diventa sovrani del proprio potere, si padroneggiano i propri demoni interiori, dragoni e lati oscuri, e si sta dinnanzi alla propria maestria ascendente che si sta diventando.

Il mio cuore mantiene l’amore di DioDea della mia forma fisica. Attraverso il mio cuore tutte le benedizioni da DioDea fluiranno nel piano fisico. Quando si diventa sovrani del proprio amore, l’esperienza di sentirsi amati dall’interno come anima nella forma si produce nella danza della comunione. Si sperimenta anche l’amore incondizionato di tutti gli altri esseri attraverso l’atto della benedizione.

La mia gola parlerà e creerà soltanto la verità di DioDea della mia forma. Quando si diventa sovrani della propria creazione, si abbraccia una forma di creativa auto-espressione che è illimitata e in armonia e unità con tutti i regni sulla Terra.

I miei occhi vedono solo la visione di DioDea della mia forma. Quando si diventa sovrani della propria visione, si crede che quello che si vede è accurato solamente nella propria danza di vita e scelta di ascendere. Si sceglie di non vedere per un altro, perché si arriva alla comprensione che soltanto gli altri possono vedere la loro verità dall’interno.

La mia corona ha la conoscenza e la verità di DioDea della mia forma. Quando si diventa sovrani della propria verità, si crede che tutto ciò che si conosce è accurato alla propria espressione di verità nella fisicità. Non si cerca la conoscenza dall’esterno di sé e si comprende che tutte le soluzioni ai propri dilemmi vengono dall’interno.

Speriamo che abbiate trovato utili queste informazioni nella vostra scelta personale di ascendere. Unitevi a noi nei nostri Conclavi dei Maestri di quest’anno se così vi sentite chiamati. Alla prossima comunicazione.

Molte benedizioni ad ognuno di voi.
Namaste
Riza, Mila & Rama

Copyright (c) 2000-2000 Karen Danrich. All Rights Reserved.

Commenti: non attivi