Gli scopi dell’

Lord/Lady Rize attraverso Karen Danrich, “Mila” e Thomas Weber, “Oa”

7 NOVEMBRE 1998

LOL.gifAbbiamo parlato a lungo di Lady Athena ed al suo ritorno in questa creazione dove esiste la Terra. Cogliamo questa opportunità per introdurre ai nostri lettori Lord e Lady Rize, e delle loro funzioni all’interno del nostro Uvum di 4.000 dimensioni. Così come Lord/Lady Athena, Lord/ Lady Rize sono ritornati per fornire assistenza la vostra Divinità, per superare le distorsioni che hanno colpito molti aspetti della loro creazione. L’Ordine di Rize offre una prospettiva di tutti gli aspetti che si trovano aldilà della distorsione, all’interno della vostra creazione e Dio/Dea. La vostra creazione particolare, (incarnata da Lord/Lady Athena e che comprende le dimensioni dalla 1 alla 144.ma) è solo una delle 144 incarnate dalla vostra Divinità. La Divinità di questa creazione, incarna 144 creazioni, ognuna delle quali ha il suo Logos creatore, che è simile a Lord/Lady Athena. La Divinità e le creazioni, si possono vedere come patti di collaborazione tra molte anime, giunte da tanti settori della creazione, per co/creare una particolare esperienza. In questo caso, Lord/Lady Athena sono un aspetto, o Dio creatore, che hanno aderito a questa esperienza, con altri 143 Dei creatori. Tutti i Dei creatori operano come un insieme, ed evolvono insieme. La Divinità sovrintende l’evoluzione di tutti i 144 Dei creatori. Proprio come il Dio creatore, la Divinità è composta di molti Esseri, che si sono uniti per incorporare tutte le loro creazioni, nelle dimensioni da 1 a 360, e sovrintendono l’evoluzione collettiva di tutti i Dei creatori. La nostra Divinità è composta di 144 templi. Un totale di 18 Anime dirigono collettivamente i templi, e sovrintendono tutti i livelli evolutivi, di tutti i Dei creatori, come Lord/Lady Athena. Uno degli Esseri che ha sorvegliato dieci templi, al livello di Divinità, è conosciuto come Rama, Ramtha o “Ram”. Rama è stato il Logos, a livello-Divinità, che ha sorvegliato l’evoluzione della creazione particolare che contiene la Terra.

Potete vedere che l’ordinamento e la struttura di ogni creazione sono altamente complesse ed sono composte da molti Esseri, che si sono uniti ed hanno cooperato per co/creare una particolare esperienza. Rama ha sorvegliato dieci creazioni, una delle quali è la nostra. Non tutte le creazioni sotto la giurisdizione di Rama hanno avuto i problemi di questa creazione. Solamente tre, delle dieci, sono state distorte o sono “cadute” di densità. Le altre sette, non conoscono la vita al di sotto della 25.ma dimensione e non hanno mai sperimentato i livelli di fisicità come voi li conoscete. Rama è impegnato a tentare di ristabilire e riparare le tre creazioni danneggiate. Parleremo ulteriormente in dettaglio sulle cause che hanno provocato questi problemi più tardi in quest’articolo e negli articoli che seguiranno.

Ci sono molte Divinità all’interno del nostro Ovum di 4.000 dimensioni. Il vostro particolare Dio/Dea è uno di 144, ed è la Divinità numero 36. C’è un Ordine che sovrintende l’evoluzione di tutte le Divinità, e questo è “L’Ordine di Rize”. L’Ordine di Rize è composto di 144.000 templi, ognuno dei quali serve uno scopo particolare, nel mantenimento e nell’evoluzione d’ogni Divinità che sovrintende. Lady Rize è l’aspetto femminile di tutti i 144.000 templi, e Lord Rize l’aspetto maschile. Sebbene ci siano molti Esseri che incarnano il vostro Ovum di 4.000 dimensioni ed i 144.000 templi dell’Ordine di Rize, noi non rispondiamo a nomi individuali. Trasmettiamo ai nostri canali ogni aspetto particolare dell'”Ordine di Rize” che porta ciascuno un messaggio che si fonde ed è comunicato. Siamo ben consapevoli del fatto che molti, sulla Terra, canalizzano entità che vogliono essere identificate con un nome particolare. Noi lo consideriamo come un riflesso della distorsione in cui vi trovate. Dalla nostra prospettiva, tutti i livelli di un creatore sono uguali e dovrebbero lavorare insieme per raggiungere gli scopi della loro desiderata creazione. Ogni creatore che desidera essere personalmente conosciuto per le informazioni che porta, agisce con l’Ego e non con l’amore incondizionato e la collaborazione. Come potete vedere, l’Ego non è solo un problema umano, ma lo è anche per i Dei creatori della vostra particolare Divinità. Noi non giudichiamo, ma puntualizziamo, per far comprendere ai nostri lettori che, tutti i problemi che sperimentate sulla Terra, sono anche problemi contenuti nel tessuto della vostra Divinità. L’Ordine di Rize sta prendendo contatto con molti esseri sulla Terra, così come con molte altre razze della vostra creazione, per assisterli nel correggere la distorsione e far ritornare la vostra creazione in uno stato di amore, armonia e gioia.

Lord/Lady Rize è sempre stato/a parte della vostra creazione, così come della vostra Divinità. Eoni fa, molto prima che la vostra creazione esistesse sotto la 25.ma dimensione, le comunicazioni con Lord/Lady Rize e l’Ordine di Rize, furono interrotte da un Essere che incontrò Rama, e che si presentò come una forza co/creativa. In poco tempo, l’intera Divinità fu distrutta da questo essere, che si rivelò essere una forza distruttiva, e che portò la “distruzione” nella vostra creazione. Tutte le esperienze di creazione sono di natura olografica. Se avviene una esperienza in una parte della creazione, quest’esperienza, il trauma emozionale e il karma, si trasferiscono in tutte le altre zone della creazione. Il Karma (causa ed effetto) mette in moto i modelli che si ripetono ovunque nella stessa creazione.
Per meglio spiegare quante forze ed anime distruttive vennero, dobbiamo divagare sulle molte dimensioni, situate all’esterno del vostro Ovum. Molti conoscono il concetto che, tutte le creazioni sono il risultato di un pensiero. Il pensiero di Dio/Dea risulta in tutte le manifestazioni di tutte le creazioni. Il Dio/Dea, su dimensioni altissime, al di sopra del vostro Ovum, ha prodotto molti pensieri che sono hanno come risultato le manifestazioni che sperimentate attualmente. Il primo pensiero Dio/Dea aldilà del vostro Ovum fu: “Che cosa accade se si separano Maschile e Femminile?”. Questa separazione non era mai avvenuta prima di questo pensiero, e ne risultò uno strappo nel tessuto della creazione, in metà maschile e metà femminile. Ciò avvenne in tutte le dimensioni e, nel tempo, ne risultò l’esperienza di separazione del femminile e del maschile, nella forma fisica.
Nelle più alte dimensioni non fisiche, la rottura del tessuto della creazione non è stata così pulita e ordinata. Quando avvenne, qualcosa venne lasciato indietro, come quando si strappa un tessuto e ne rimangono i fili. Vennero lasciate forme pensiero inconscie distruttive, con memorie distruttive registrate nel suo tessuto, o Esseri, che furono il prodotto di quello che venne distrutto o sradicato. Questi pezzi di anime (che furono il risultato di distruzioni) divennero forze distruttive. Qualcuno chiamò queste forze “l’Anti-Cristo”. Dalla nostra prospettiva, questo è un termine accurato. Vedete, “Cristo”, o “Potere dell’Energia Cristica”, è l’energia creativa di tutta la creazione. Qualunque cosa sia in opposizione a questa forza vitale, è una vibrazione, o energia, “Anti-Cristo”.
Vogliamo dire qualcosa riguardo alle anime creative e distruttive. Un’anima creativa conosce soltanto come creare e mantenere un’energia Cristica. Un’anima distruttiva sa solo distruggere o mantenere energie di distruzione. Quando queste due forze si mischiano, si sperimenta “dualità”, o periodi di creazione seguiti da periodi di distruzione, e ancora di creazioni. Noi non giudichiamo se un’anima è creativa o distruttiva, (o delle forze di Cristo o dell’Anti-Cristo) perché questo è semplicemente il risultato del pensiero di Dio/Dea, e del desiderio di manifestare qualcosa che non è mai stato sperimentato prima.

Vogliamo dire qualcosa riguardo l’evoluzione di Tutto Ciò Che È. Voi avete un credo di perfezione nelle forme/pensiero. Niente è perfetto, e Tutto Ciò Che È, è in evoluzione. Evolve attraverso la formulazione di un pensiero e ne sperimenta la manifestazione, proprio come gli esseri umani evolvono, pensando e poi manifestando i propri pensieri. L’evoluzione è la stessa nella creazione, in tutte le dimensioni. Quando si formarono le anime Anti-Cristo, non furono accettate dalle loro dimensioni d’origine, e quindi cercarono dimora nelle dimensioni più basse. L’Ovum nel quale noi dell’Ordine di Rize esistiamo, è uno di 144.000 Ovum, che sperimenta le loro uniche forme/pensiero e co-creato altrettanto uniche esperienze di vita. Il nostro è solamente uno di due Ovum, dove le forze distruttive trovarono posto e la possibilità di manifestarsi.

La ragione è semplice. Molti dei Signori che si unirono per creare l’Ovum, erano nuovi a questa particolare esperienza, ed erano quindi inesperti. Quindi venne un Essere da una dimensione molto più elevata, che, agli inesperti Dio/Dea del nostro Ovum, apparve come un “Dio” che forniva aiuto per l’evoluzione. Questa fu la promessa di questo “Dio”, che accolsero, non comprendendo che fosse una forza distruttiva. Quando arrivò, interrupe le comunicazioni tra l’Ovum e le forze che sovrintendevano l’evoluzione degli altri Ovum.

In un senso più profondo, il Dio/Dea dell’Ovum sperimentò una “separazione” dal proprio Dio, in modo analogo all’esperienza umana. In aggiunta, il Dio/Dea dell’Ovum fu “sedotto” da quest’Essere, e si affidò completamente a Lui. Come vedete, lo strumento della seduzione è comune nella vita umana, visto che più o meno tutti siamo artefici, o vittime, d’esperienze simili. Vi mostriamo ancora le relazioni tra le dimensioni. Tutto ciò che esiste in una dimensione, esiste anche su tutte le altre, senza riguardo per la forma o la posizione del Dio creatore coinvolto. Ve lo diciamo per comprendere la vostra uguaglianza. Voi siete un Dio creatore proprio come ogni altro, sebbene le vostre esperienze siano limitate a creazioni tridimensionali. Le lezioni di ogni Dio creatore in ogni creazione saranno simili, perché anche voi avete scelto di associarvi per co-creare insieme questa particolare esperienza di realtà.

Le forze distruttive presto penetrarono nell’Ordine di Rize, occupando alcuni templi, manipolandone i Signori/e, ammaliandoli, facendogli credere che sarebbero stati aiutati nello stesso modo, come la Divinità dell’Ovum. Nel fare questo furono interrotte le comunicazioni tra i templi, e furono isolati. Le forze distruttive invasero ogni Dio/Dea di questo Ovum. Diciannove Dio/Dea le respinsero e rimasero puri e non distorti. Cinquantaquattro Dio/Dea le accettarono, in un modo o nell’altro, proprio come il Dio/dea dell’Ovum. Ognuna di queste creazioni ha avuto problemi non dissimili da quelli che avete sulla Terra.

In quest’articolo, abbiamo menzionato che il vostro Dio/Dea è costituito da molti Esseri uniti per una particolare esperienza di creazione. Proprio come l’Ovum, il vostro Dio/Dea è costituito da Esseri che erano nuovi in quest’esperienza di questo livello, ed anche loro accettarono sinceramente queste forze che si rivelarono distruttive, e anche qui s’interruppero le comunicazioni tra Dio/Dea e l’Ordine di Rize.

L’Entità che invase il vostro Dio/Dea porta il nome di “Yahweh”, che significa “Maestro di Magia”, ma in questo caso, magia distruttiva. Yahweh è un essere che fa parte delle forze distruttive che invasero il vostro Ovum, e proviene da dimensioni molto elevate. Certamente, un essere che proviene da tali dimensioni, appare come un “Dio” alle dimensioni più basse, come il nostro Dio/Dea, o dal punto di vista umano. Non tutti gli esseri dei templi accettarono Yahweh. Comunque, Lord Rama lo fece. E fu distrutta la sua parte femminile molto rapidamente, Lady Rama. Yahweh continuò ad invadere tutte le dieci Creazioni di cui Lord Rama era responsabile, e nel tempo, vi portò distruzione ad un tale livello che, tre delle dieci creazioni “caddero” di densità in modo tale da minacciare la sopravvivenza dell’intero Dio/Dea. Lord Rama non potè più comunicare con i templi dell’Ordine di Rize, o d’ogni altro Signore/a Creatore.

Lord Rama ha cercato continuamente una soluzione al problema delle continue “cadute” di queste tre creazioni e ha combattuto per eoni di tempo con le forze del buio, che le avevano separate. Proprio come la forma umana sperimenta paure di natura fisica ed emozionale, così accadde per Lord Rama, ogni volta che un altro settore della sua creazione “cadeva”, e questa è stata un’esperienza molto dolorosa. Vi diciamo, questo per assistere i nostri lettori, per far comprendere che quello che voi sentite, lo sente anche Dio/Dea, e che noi siamo qui per guarire insieme. Molti sanno che il vostro pianeta è incarnato da un Lord/Lady o Dio/Dea, che è Lord/Lady Sirius, che avverte le sofferenze per le azioni umane che non onorano la Terra. Lady Gaia è il corpo di Madre Terra. Ogni azione che aumenta l’inquinamento continua ad uccidere Madre Terra, e fa soffrire Lady Gaia e Lord/Lady Sirius. Questo è simile all’esperienza di avere un corpo malato di cancro, o qualche altra malattia grave.

Lo scopo del P.A. (sia degli umani sia del pianeta) è quello di guarire questa malattia, e quindi portarla nella prossima dimensione. Questo non è un processo facile. Per fare la sua ascensione, tutti, singolarmente e collettivamente, sulla Terra (siano essi in forma fisica o meno) devono collaborare insieme, con intento cosciente, per raggiungere questo scopo. Voi vivete attualmente in una giuntura temporale cruciale della storia umana, e l’ascensione della Terra non è assicurata. Ognuno deve fare la sua parte e far diventare, l’intento cosciente di ascendere, una costante della sua vita. L’ascensione avverrà quando ogni essere umano si comporterà in questo modo.

Per entrare nella cintura fotonica, la terra dovrà raggiungere certe vibrazioni globali, o mancherà questa opportunità di ascendere. Se la Terra entrasse nei punti di ingresso della cintura fotonica con vibrazioni troppo basse, si produrrebbe la sua combustione spontanea, con la perdita di tutta la vita. Questo è già accaduto molte volte nella storia della vostra creazione, e produsse le ripetute cadute della materia e la perdita di . Per raggiungere queste vibrazioni globali si richiede che una certa percentuale di umanità, raggiunga livelli adeguati, per sostenere le vibrazioni di Madre Terra.

Molti hanno sentito di un “intervento celeste” per aiutare l’ascensione della Terra. Questo è vero. L’Ordine di Rize e molti Esseri provenienti da molte dimensioni al di sopra dell’Ordine di Rize, hanno mandato parti d’Anime nella vostra creazione, per intervenire. Questo non assicura l’ascensione della Terra e l’umanità, ma certamente illuminerà la strada. Una volta creata la possibilità per l’ascensione, ci sarà bisogno dell'”intento” cosciente di ascendere di tutta l’umanità, per poterla realizzare. Se l’umanità non metterà insieme le sue forze, come collettivo, la Terra non ascenderà.

Visto dal di fuori del tempo e dello spazio, il vostro intero Ovum è crollato su sé stesso in un buco nero. Molti conoscono il concetto di “andare indietro nel tempo” e quello di “rivivere un sogno collettivo” creato in un tempo remoto. Con il collasso del vostro Ovum, tutte le informazioni che hanno prodotto il collasso si sono perse. Il Dio/Dea aldilà dell’Ovum, è tornato indietro nel tempo, per rimettere insieme le informazioni perdute e vedere se, la distorsione di questa creazione può essere modificata, per permetterne il ritorno alla vita. Il Dio/Dea aldilà dell’Ovum ha mandato una parte di sé stesso, per rimettere insieme i dati e tentare di cambiare il processo di distorsione.

Il karma, come voi lo conoscete, è causa ed effetto. Sappiamo che agisce come un disco rotto che gira sempre sullo stesso solco. Una volta che innescata la causa e l’effetto tra due individui, questo modello si ripeterà all’infinito, fino a che uno dei due deciderà di liberarsene, ed assimilarlo.
L’Ovum crollato, ha creato karma che garantisce la ripetizione della stessa esperienza. Il Dio/Dea aldilà dell’Ovum ha mandato una parte di sé, indietro nel tempo, per rimettere insieme le informazioni e sanare il karma, per assicurare che tale distruzione e distorsione, non avverrà ancora in futuro, da qualche altra parte della creazione. Quelli che si sono avventurati in questa creazione, provenienti da Dio/Dea aldilà dell’Ovum, sono qui per riprendere le informazioni, sanare il karma e tentare di invertire la distorsione. Per invertirla c’è bisogno della collaborazione di tutti. Se questo non avvenisse, le informazioni recuperate saranno sufficienti solo per assicurare che questo livello di distruzione non avverrà ancora da qualche altra parte.

Quelli che sono sul sentiero dell’ascensione, cominceranno a ritessere il sogno collettivo del piano terreno. L’attuale sogno collettivo della Terra non contiene la possibilità della sua ascensione. Quando un numero sufficiente di esseri umani (uno per cento dell’attuale popolazione) avrà 5.024 strati di , o superiori, incorporeranno lo stato di Bodhisattva, o stato di Innocuità. Se un numero sufficiente di Bodhisattva ancoreranno la collettiva l’Ottava Dorata del Budda, e sarà attraverso l’Ottava Dorata che il nuovo sogno per il futuro della Terra potrà essere generato. Questo nuovo sogno conterrà forme pensiero di Pace, , Unità e la sufficienza per vivere per tutti, e conterrà la possibilità dell’ascensione di Madre Terra. Dobbiamo ancora scrivere delle Iniziazioni 1024-5024 ed incorporare lo stato di Bodhisattva, e queste informazioni saranno contenute in articoli che seguiranno.

Ci si può domandare: quale fu la forma pensiero del Dio/Dea aldilà dell’Ovum, che ha potuto creare tale distruzione? Il pensiero che ha avuto è stato duplice: “Che cosa accade quando si separa la vita dalla coscienza?”, e l’altro: “Che cosa accade quando lo yin e lo yang, la luce e il buio, si mescolano?”. Noi possiamo renderci ben conto di quello che accade da questi pensieri!!!.

La vostra esperienza umana è un estremo esempio della separazione di coscienza. Nella maggior parte delle vite umane, c’è solo una piccola comunicazione, o non c’è proprio, tra anima e corpo. Per una parte dell’umanità, il corpo affronta la vita come se non avesse un’anima, credendo spesso che non esista l’intangibile mondo non-fisico. La separazione delle esperienze tra coscienza e inconscio, possono essere così estreme che non è usuale sulla Terra, avere una personalità molto amorevole nel piano cosciente fisico, ed averne una fortemente distruttiva in quello inconscio. L’estrema distruttività ha accumulato una gran quantità di karma e la personalità non ne ha . Tuttavia, dovrà controbilanciarlo. Alcune vite d’estrema sofferenza sembrano non avere spiegazioni. Queste vite sono il risultato del molto karma inconscio, molto oscuro, che si dovrà equilibrare per mantenere il flusso di energia dell’anima in equilibrio. Così possiamo vedere che la separazione di coscienza, crea anche le esperienze di paura e vittimismo, ed anche una forma vivente molto meccanizzata, in un certo senso, una macchina vivente. Se osservate il vostro pianeta, vedrete che il regno naturale non è diverso da una macchina vivente. Gli uccelli, gli animali e le piante, hanno solo un piccolo repertorio di comportamento da scegliere, che includono l’esperienza di nascere, morire e predare, per sostenersi. E’ come se fossero macchine biologiche programmate per ripetere la stessa routine, un giorno dopo l’altro.

Noi, come Ordine di Rize, possiamo parlarvi di molte creazioni non distorte, nelle quali il regno della Natura è pienamente cosciente ed è in grado di modificare le proprie forme attraverso il desiderio cosciente di fare altre esperienze. Queste creazioni sono colme di gioia e di auto/espressione creativa, ed hanno conservato il loro originale disegno ed intento, e non si sono inoltrate nell’esperienza di distorsione. Vi diciamo questo per ricordare a tutti voi, come era la vita che voi avete sperimentato nella creazione nella quale esistete. Esperienze di illimitata creatività che erano parte dell’originale impronta della vostra creazione.

Proprio come il regno della Natura, l’umanità è diventata molto meccanizzata. Pur se avete una grande scelta di comportamenti, molte cose si ripetono giorno per giorno. In più, la vostra civiltà ha creato molte macchine, che hanno preso le funzioni che una volta svolgevano gli umani. Anche se questo si può considerare progresso, le macchine sono prive d’amore e di forza vitale. La meccanizzazione della vostra civiltà ha allontanato l’Amore dalla Terra, ed ha portato sempre più lontano dalla vita e dalla vera forza vitale che vi sostiene.

La meccanizzazione della vostra realtà è il risultato della perdita o della separazione di coscienza dalla vita, e quando questo avviene ne consegue l’esperienza di una macchina vivente che può solo ripetere un modello biologico. Molti hanno sentito parlare dei “Grigi” e dei “Rettiliani”. Queste razze non hanno anima. Le anime che una volta incorporavano queste razze, si ritirarono a causa della paura, che divenne intollerabile, provocando l’abbandono di quei corpi, lasciando macchine biologiche viventi. Queste razze sono esempi estremi di tali esperienze. Se l’umanità non cambierà il suo sentiero evolutivo, anch’essa, nel tempo, diventerà un automa biologico.

Molti hanno sentito che con l’ascensione dell’umanità, tali razze (Grigi e Reggiliani) cesseranno di esistere. Questo è vero. Cesseranno di esistere perché l’ascensione della Terra aumenterà le vibrazioni dell’universo, in un tale modo, da far cessare le vibrazioni di paura, rabbia e pena, e queste razze, cesseranno di esistere nel nostro universo. Nella rivisitazione delle loro forme pensiero, da parte dell’Ordine di Rize, si è visto che non si può far nulla per cambiare le cose, perché l’evoluzione richiede sempre la presenza di un’anima. Senza anima, le specie non hanno nessuna speranza di evolvere e, quindi presto o tardi, devono cessare di esistere. Con l‘ascensione della Terra ascenderanno, nel tempo, sperimenterete un’inversione dello stato di meccanizzazione. L’umanità (insieme con i regni della natura) diventerà sempre più in grado di esprimere una creatività illimitata, autoespressione e magia, e questo farà tornare la vostra creazione nello stato di gioia illimitata e creatività delle sue origini.

Il secondo pensiero che Dio/Dea manifestò al di fuori dell’Ovum, fu: “Che cosa accade quanto lo Yin e lo Yang, il bianco e nero, si mescolano?”.
Nel piano terreno e nell’esperienza umana, possiamo vedere chiaramente quello che accadde. Molti sembrano desiderare “fare solo il bene”, ma se esaminiamo le loro azioni, troviamo che fanno tutto per servire il guadagno personale, sia esso finanziario o di altro genere. Ce ne sono altri, al contrario, che sembrano “bui e scontrosi” e che invece sono in realtà amorevoli e ben disposti. Questa è una delle conseguenze della miscela di yin/yang.

Un altro aspetto di queste forme pensiero è la confusione che circonda l’evoluzione spirituale. Molti hanno cercato di ascendere cercando alti principi spirituali. Quando il bianco e il nero si mischiano, è difficile sapere quale strada scegliere. Si può scegliere un sentiero che appare amorevole, che sembra portare verso “Dio” e poi scoprire che non è per nulla vero. Quelli che hanno scelto di vivere vite austere, come chiudersi in un monastero, o cose simili, hanno solo scoperto di non essere per nulla più vicini a “Dio”, e che queste rinunce non hanno portato comprensioni superiori. Al contrario, quelli che hanno avuto esperienze in ambienti tribali d’ogni genere, che poteva sembrare privo di concetti e forme pensiero spirituali, si sono rivelate più vicine all’amore di “Dio”. Queste esperienze sono prodotte della confusione della polarità, tra amore e non/amore, in cui si crede di essere buoni, e simili a Dio, e che, invece, potrebbero provare di non esserlo poi così tanto, e quelle credute non/buone e senza Dio, potrebbero essere il contrario. Nella confusione della polarità l’evoluzione spirituale, si confonde la strada buona da quella cattiva, e potrebbe rallentare ed eventualmente cessare completamente. Le anime che fanno queste esperienze non sanno con chiarezza quale sentiero porta a Dio e quale no.
La confusione delle polarità è sfociata in molti cambiamenti sociologici. Il movimento femminile ha spinto le donne a volere attività maschili. Qui troviamo il femminile privo di vero potere, che ha cercato il potere della forma maschile, che equivale a ingordigia, ricchezza e separazione. Questa separazione, (e quella dei loro doni e talenti) è stata grandemente incompresa. Il potere femminile è complementare al maschile. Il femminile è potente nella sua abilità di amore e intuizione, o la percezione del futuro. Il maschile è potente nella sua abilità di manifestare e creare quello che viene dall’intuito femminile. Maschile e femminile sono ambedue indispensabili, e nello stato d’unione divina, le due energie devono essere in equilibrio.

Se l’energia maschile non ha energia femminile, si sopravvaluta la creazione e la manifestazione. Ne risultano ingordigia e accaparramento, mancanza d’amore, o di considerazione per il benessere di Madre Terra. La forma femminile che ha adottato attività maschili d’ingordigia e potere, sono ugualmente sbilanciate. Con la restaurazione del vero potere femminile nel piano terreno, ci sarà la possibilità di riportare l’Amore sulla Terra. L’amore del femminile ristabilirà il rispetto e l’onore alla Terra e a tutte le forme di vita. Quest’amore ha dentro di sé il potenziale per far ascendere Madre Terra.

L’ascensione biologica della forma, porterà la restaurazione del giusto inseguimento del potere, che è stato basato (come l’umanità l’ha conosciuto per molte migliaia di anni) sull’ingordigia e la ricchezza e non ha mai guardato al bene collettivo di Madre Terra. L’ascensione, e le alterazioni genetiche inerenti le sue manifestazioni, porteranno alla rinascita del potere basato sull’amore del Tutto, dell’insieme. L’ascensione porta la restaurazione dei poteri interiori. Al contrario, il falso potere della ricchezza e dell’accaparramento, dovrà essere eliminato ed equilibrato. Quando, un numero sufficiente d’Esseri intenderà ascendere, potrà essere rielaborato il sogno collettivo per Madre Terra. Potrà accadere che la maggioranza di quelli che intenderanno ascendere saranno di forma femminile. La forza femminile potrà modificare il corso della storia della Terra.

Tutte le cose esistono all’interno del potenziale futuro, di un invididuo o di un collettivo. Il nostro obiettivo è di ispirare chi legge questo materiale, al vero scopo per il quale sono entrati, incarnandosi, in questa Terra. Questi scopi potranno essere conseguiti, solo se un numero sufficiente di persone avrà quest’intendimento, per rinnovare il sogno collettivo, in modo tale che l’amore, l’unità e il sufficiente per tutti, potrà diventare una realtà tangibile. Noi, dall’Ordine di Rize, invitiamo tutti quelli che lo desiderano, a collegarsi con noi, per consentirci di aiutarvi nel vostro movimento verso la personale ascensione, e per sostenere la vostra presenza IO SONO, per completare lo scopo della vostra anima e la vostra missione sulla Terra. Noi abbiamo collegato 800 templi sulla Terra per questo scopo e abbiamo portato le guide guaritrici, dall’esterno della vostra Divinità, e aldilà dell’attuale livello di distorsione. I nostri templi possono essere visitati durante la meditazione, o durante il sonno.

Siamo venuti qui su richiesta di Lady Gaia, la coscienza di Madre Terra. Il desiderio di Lady Gaia è di porre fine alle distruziono, che hanno permeato per tanto tempo la sua realtà, e portare avanti un’ascensione per il suo corpo (la Terra) e tutti quelli che vi dimorano. Noi siamo venuti per aiutarla nel suo intento. Ci sono anche quelli (come i nostri canali) che hanno preso contatto con noi e hanno richiesto l’aiuto. Sono entrati in contatto con noi, dall’esterno di questa Creazione. Con le loro grida di dolore e la comprensione che, i Signori che hanno governato questa creazione per così tanto tempo, siano stati privati delle informazioni per poter invertire la distorsione, e quindi hanno richiesto assistenza. Le loro preghiere e richieste hanno trovato ascolto. L’Ordine di Rize sta agendo come tratto di comunicazione tra la Terra e la Divinità dell’Ovum, e la Divinità aldilà dell’Ovum, portando aiuto e assistenza da dimensioni così elevate, che non sono mai state sperimentate precedentemente dall’interno di questa Creazione.

L’Ordine di Rize ha recentemente rilevato tutti i Bordi Karmici della vostra creazione. Le forze distruttive che hanno pervaso e governato la vostra Divinità e la vostra creazione, invasero i vostri Bordi Karmici e distorsero il sistema di giustizia. Proprio come la giustizia sulla terra (che è corrotta e serve quelli che hanno potere e ricchezza), i bordi karmici vennero corrotti nello stesso modo. I bordi karmici del passato, hanno regolarmente assegnato il karma accumulato dalle anime distruttive, alle anime creative, facendo scontare questo karma a quelli che non c’entravano niente, provocandone, tra l’altro, la perdita dei poteri. Quando si riscontrano abusi di potere, il bordo karmico ha diritto di rimuovere informazioni e potere da chi ne ha abusato. Con quest’inversione, il karma è andato a chi non aveva prodotto quelle azioni, permettendo a chi le aveva commesse, di continuare imperterrito a perpetrarle ancora.

Tutte le registrazioni karmiche sono attualmente riviste a fondo, e il karma male assegnato sta per essere gradualmente riportato ai Bordi Karmici giusti, che provengono dall’Ordine di Rize. Diciamo questo ai nostri lettori perché molti iniziati hanno profondi sensi di colpa, o di peccato, che potrebbero non essere provocati dal proprio karma negativo, per azioni che non si sono mai veramente commesse. Un’anima creativa comprende l’amore e non desidera mai danneggiare gli altri, mentre quella distruttiva non lo comprende e fa danni, o distruzioni dovunque va e qualcunque cosa tocchi. Un’anima distruttiva manca di coscienza e di comprensione del “peccato” o “colpa”. Noi invitiamo chi desidera che il loro karma sia rimesso a posto, a visitare il Bordo Karmico, chiamando l’Ordine di Rize, durante la meditazione o il sonno.


AGGIORNAMENTO ASCENSIONE

Lady Gaia è addolorata, dopo aver scoperto che l’energia fotonica, che dovrà produrre la sua ascensione, è stata schermata con veli bui posti intorno alla Terra, gettati dai Kumara. I Kumara (che sono sette) includono il Kumara della morte, dell’avidità, della concupiscenza, della pena, della sofferenza, del giudizio, e della paura. Questi kumara hanno governato il piano terreno per eoni di tempo. I kumara, che sono anche collegati a Sanat Kumara (kumara significa: Maestro di Illusione), sono stati gradualmente rimossi da quegli iniziati che sono nel processo di incorporare l’iniziazione 5024, ed hanno trasceso tutti i loro controlli, sia dall’anima che dal fisico. Noi forniremo successive informazioni particolareggiare su questi Kumara.

I veli che i Kumara hanno messo in atto, hanno smorzato l’energia fotonica a meno del quaranta per cento della sua capacità ed effetto. Quelli che non hanno una forma fisica, non possono scoprire questa discrepanza, a causa del fatto che è stato posto una specie di miraggio intorno alla Terra, che mostra una Terra con vibrazioni più alte di quanto è veramente. L’Ordine di Rize stima che la Terra sia di 4,25 anni indietro rispetto al programma della sua ascensione. Per compensare questo problema, l’energia fotonica è stata amplificata del 100 per centro, con il contributo delle energie di tutti gli iniziati che hanno completato l’iniziazione 1024, e con quelle dei regni della Natura, e questo darà alla Terra la forza necessaria per andare avanti. La Terra dovrà fare dei cambiamenti sulla sua crosta, e questo provocherà alcuni disastri naturali, che Lady Gaia cercherà di addolcire, nel tentativo di non generare troppa paura. Sfortunatamente, essendo raddoppiata l’energia fotonica, si è raddoppiata anche l’andatura del movimento di ascensione, e potrà non essere possibile evitare i terremoti, vulcanismi, le tempeste distruttive, e altre esperienze che fanno parte della sua purificazione. Noi chiediamo di seguire la vostra guida interiore, per scegliere dove andare a vivere quando sarà il momento.

Collettivamente parlando, l’abbattimento dell’energia fotonica è un riflesso della coscienza di massa che non desidera il cambiamento. Molti di quelli con cui i nostri canali si relazionano, stabiliscono ripetutamente il desiderio che questa civiltà rimanga la stessa, non vogliono il collasso bancario, quello governativo, i disastri naturali non devono accadere, e così via. Ma, la Terra non potrà ascendere senza radicali cambiamenti della vostra civiltà e della Terra stessa.

Il P.A. spinge gli iniziati a liberarsi di tutti gli attaccamenti materiali e permette gradatamente una totale libertà dalla paura. Quelli che l’hanno già superata, non subiranno traumi emozionali da tali calamità, siano essi sociali o fisici. Quelli che stanno prendendo coscienza della loro missione, stanno diventando di sostegno e stanno sperimentando il tragitto verso la prossima dimensione, e devono fare la loro parte per raggiungere lo scopo dell’ascensione della Terra. Voi siete venuti qui, per essere esempi viventi di libertà, di coraggio, e di amore incondizionato. E da questo posto di totale libertà, verrà il potenziale per la nascita di una nuova Terra. Noi chiediamo a tutti, di elevarsi il più rapidamente possibile, per aiutare Madre Terra nelle sue necessità. Sappiate che vi amiamo e vi sosteniamo in ogni passo della vita.
Alla prossima volta, benedizioni sul vostro viaggio.

Namaste