headlogo

..

~ETANALI~

HOMEVai alla home


 RICERCA

 

Etanali

 

 

Apri il tuo blog con un click

MENU' SITO

 

I NOSTRI LIBRI DI SPIRITUALITA' PREFERITI!
Buone letture!

HandMappa del Sito


SCUOLE CORSI SEMINARI SPIRITUALI

Nuovo sito annunci - Home

HandPotete inserire annunci di Spiritualità e di medicina alternativa riguardanti scuole, corsi, seminari, convegni.

 

 

 

Meditazione

 

 

Aggiungi questa pagina ai preferiti msie

«SCIENZA”e” SPIRITO »

 

 

di Gaetano Barbella
.
 

ESSERE DEI

A SCUOLA DI SACERDOZIO

...e ci sarà un sol gregge, un sol pastore.


 

ESSERE DEI

A SCUOLA DI SACERDOZIO

di Gaetano Barbella

...e ci sarà un sol gregge, un sol pastore.

LETTERA AGLI AMICI DI ETANALI


Cari amici di Etanali mi rendo conto che gli argomenti che ho edotti con le prime puntate di questa rubrica, sono astrusi e difficili da accettare. Molti di voi, se non tutti, avrete commentato esclamando: «Ma che roba è mai questa e cosa ha da spartire con la spiritualità di Casa Etanali»! Avete ragione, la sgradevole e tenebrosa «Surrealtà» riguarda un mondo che, a causa del male causato dagli uomini nel passato e tutt'ora, ha rinunciato alle cose dello spirito per averle offese a morte. Tuttavia l'Universo è indivisibile, e così questa realtà dalle cose spirituali, per quanto si stia espandendo allontando ogni cosa da quella accanto, come rilevala nota astronoma italiana, Margherita Hack, in un'intervista rilasciata alla stampa l'anno scorso. Ella rispondendo ad una domanda sull'Universo ha detto queste parole:
 

«Per quello che ne sappiamo oggi, sembra che l'Universo, in cui sono immerse le stelle e le galassie, sia infinito nel tempo e nello spazio e sia dotato di una forma di energia (fra gli addetti alla cosa quest'energia è stata chiamata «oscura» o anche «quintessenza») che lo fa continuamente espandere: questa espansione, che si pensava dovesse rallentare per effetto della forza di gravità esercitata dalla stessa materia, si è invece accelerata come se ci fosse una forza che si oppone a quella di gravità. Il che è un'enorme sorpresa: l'Universo non solo è in espansione all'infinito, ma addirittura è in espansione accelerata, e quindi, con le galassie sempre più lontane l'una dall'altra, dovrebbe diventare sempre più vuoto e buio».(Dall'articolo, «L'Universo in fuga» di Alessandro Censi sul Giornale di Brescia del 16 aprile 2004).


Ma si tratta di concezioni cui pochi vi badano perchè non sono inclini a collegare lo spirito con la materia.
Tantomeno quindi a relativizzarle alle piccole isole personali che, però, proprio a causa della materia oscura suddetta, sono portate ad arroccarsi sempre più nelle proprie convinzioni. E così anche voi, chi rimarchevolmente e chi meno, sembra naturale non interessarvi dei miei suddetti argomenti delle tenebre, non ravvisandovi nulla di attrattivo, presi come siete particolarmente, da entusiasmi spirituali correlati a luminose concezioni sempre relativi, però, a particolari «galassie celesti». Avete notato che mettendo a confronto i vari interventi nel Blog di Etanali non sembra esserci molta concordia? Tutti ritengono di avere ragione ed è una cosa che solo in modo relativo si può accettare. E allora dove lo stato unitario in conformità di quello ideale che si attribuisce al mondo di Dio?


Ma l'amabile e provvido Nick di Etanali ha visto quel che voi non siete riusciti a intravedere per arginare la corrispondente espansione cosmica degli astrofisici, verso tenebre ancora più fitte che nel passato. Se in questo passato le tenebre non accolsero (meglio sarebbe dire non poterono accogliere) la luce del Verbo, come recita il prologo del Vangelo di Giovanni apostolo, ora è imperativo che la luce si sforzi di penetrarle. O ora o mai più che non giova a nessuno.


Mi stimola - incoraggiandomi - ripetere di seguito ciò che ha detto fra l'altro e con molta consapevolezza il caro Nick sopra citato, come di un rinnovato rimettersi dell'umanità, in lui e altri a lui vicino, nelle mani della volontà di Dio (molto rassomigliante all'accettazione da parte di Maria di ciò che le annunciò l'angelo
Gabriele): «...Naturalmente i tempi di reazione e di ristrutturazione della nostra realtà saranno tanto più veloci quanto più ci affineremo in questo tipo di "arte", quanto più saremo capaci di avvicinarci a Lui. Il processo di "precipitazione" della Luce (amore Divino) in materia densa ha anch'esso le sue regole dalle quali non si può prescindere e che permettono il passaggio di questa "energia" tra i vari piani sottili...».
Quale, in modo figurato se non la materia densa nel mondo di «Surrealtà?» ove c'è tenebra che nel migliore dei casi è solo penombra.

Naturalmente nel proporvi queste concezioni non presento in cambio convincenti credenziali se non quelle relative ai miei saggi sugli antichi egizi che hanno trovato accoglienza in Casa
Etanali e non solo. Ecco, se questo vi basta, seguendo la strada che offro ai volenterosi di Etanali con «Surrealtà?», supportata dagli scritti esposti in Etanali, dimostrerò che con essa si perfeziona il cammino spirituale di ogni uomo.

E' Gesù stesso che ce ne indica la strada dopo la sua crocifissione e morte sul Golgota (Golgota vuol dire il Cranio, quindi il cervello ove occorre crocifiggere il molesto in noi quali fratelli minori di Gesù) con la discesa agli inferi. La «Surrealtà» in questione è appunto una supposta prospettiva dell'inferno che un cristiano “adulto” e “vaccinato” deve potervi sbirciare, se non altro, perchè sia in grado, da solo, di padroneggiarlo e restare indenne. Altrimenti come si può arrivare a diventare «dei» visto che è una
meta additata proprio da Gesù Cristo (Gv 10, 34; Salmo 81, 6), il quale aveva il potere sui demoni proprio in virtù della sua divinità.  (...)

Scarica l'intero articolo .PDF 240 Kb

 

Home Scienza e spirito

 

LIBRI inChiave

 

 

* NUOVE SEZIONI

 A.Bailey (in English)

 NEXT Open Blog

 Directory
 Corsi scuole annunci
 Crystalsound

OLISTICHE

KINESIOLOGIA
Vegetarismo
CHAKRA
CHAKRAS
CROMOTERAPIA
CRISTALLI
REIKI
RADIONICA
CORSO Radionica
OMEOPATIA
Alimentazione
Aromaterapia
AYURVEDA

NEXT - Blog di Spiritualità

HOME - Chi siamo - Primi passi - Jasmuheen - Diritti Umani - Meditazione - Discipline Olistiche - Ordine di rize - Maitreya
 Esoterismo - Spiritualità e Religioni - Download - Directory - Link - Seminari e corsi - Apri Blog - Privacy

Logo

©2017 Etanali